logocomunenuovo

In Evidenza

SPLIT PAYMENT
Data pubblicazione : 24/02/2015

 

SPLIT PAYMENT -COMUNICAZIONE AI FORNITORI

NOVITA’ IVA 2015 :  "split payment"
 
Informiamo i fornitori che la Legge di stabilità per il 2015 (Legge 190/14, art. 1, comma 629, lett. b) ha stabilito che ,per le fatture emesse a partire dal 1° gennaio 2015 nei confronti degli enti pubblici, l'IVA dovuta sia versata dagli enti non più al fornitore, ma direttamente all'erario.

Per le fatture 2014 e antecedenti pagate nel 2015: al fornitore verrà erogato l'intero importo comprensivo dell'Iva (senza distinzioni tra fatture con Iva ad esigibilità differita o immediata).
Per le fatture emesse dal 2015: il fornitore deve indicare sia base imponibile che l'Iva, che però verrà versata direttamente all'Erario.

Alla luce di quanto sopra, si comunica ai Sigg. Fornitori che a partire dal 1° gennaio 2015 dovranno emettere le fatture indirizzate allo scrivente Ente apponendo la dicitura "l'iva esposta in fattura deve essere versata dal destinatario all'Erario ai sensi dell'art. 17 ter DPR633/1972, con scissione dei pagamenti” o semplicemente “"SCISSIONE DEI PAGAMENTI”.

Sono ESCLUSE dalle nuove disposizioni:
- le prestazioni soggette a ritenuta alla fonte a titolo di imposta sul reddito (compensi per lavoro autonomo: progettisti, avvocati, revisori...)
- gli acquisti di beni e  prestazioni di servizi soggetti al "reverse charge".

In data 23 gennaio 2015 è stato emesso il Decreto del Ministero dell’Economia e Finanze che disciplina le modalità e termini per il versamento dell’IVA da parte delle Amministrazioni pubbliche.

indietro

logocomunenuovo

Comune di Rapagnano

( Provincia di Fermo ) Piazza Siccone, 3  
Tel. 0734 510404 - fax 0734 510879
Posta Elettronica Certificata: comune.rapagnano@pec.it -

Cookie Policy